Pianta del Centro - Terme di Roma

Cure Termali

Curarsi in modo naturale alle Terme

Le Acque Albule sono di tipo sulfureo, ipotermale. Conservano il nome che fu dato loro sin dall'antichità a causa del colore biancastro (dall'aggettivo latino "albula" = acqua di colore biancastro), dovuto all'emulsione gassosa che si forma in superficie, quando, al diminuire della pressione, si liberano anidride carbonica e idrogeno solforato prima disciolti nell'acqua.

Le acque che scaturiscono dai due laghi Regina e Colonnelle, a nord della via Tiburtina, giungono alle terme nella quantità di 3.000 litri al secondo. L'acqua minerale mantiene costantemente tutto l'anno la temperatura di 23°C.

Risalgono al XIX secolo le analisi chimiche che confermarono i poteri terapeutici delle Acque Albule. Oggi sappiamo che lo zolfo è un potente antibatterico naturale con un importante effetto antinfiammatorio.

PATOLOGIE TRATTAMENTO CONVENZIONE  
- Osteoartrosi e altre forme degenerative;
- Reumatismi extra articolari
Balneoterapia, Fango-Balneoterapia SI Leggi di più
- Sindromi rinosinusitiche bronchiali croniche;
- Bronchiti croniche;
- Rinopatia vasomotoria;
- Faringolaringiti croniche;
- Sinusiti croniche
Cure inalatorie SI Leggi di più
- Stenosi tubariche;
- Otiti catarrali croniche;
- Otiti croniche purulente non colesteamatose
Insufflazioni endotimpaniche (Sordità Rinogena) SI Leggi di più
- Psoriasi;
- Eczema;
- Dermatite atopica;
- Dermatite seborroica;
- Acne
Balneoterapia, Idromassaggio

Fototerapia
SI

NO
Leggi di più
- Dispepsia di origine gastrointerica e biliare;
- Sindrome dell’intestino irritabile nella varietà con stipsi.
Cura Idropinica SI Leggi di più

Le cure termali sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN). Il Servizio Sanitario Nazionale concede un solo ciclo di cure all’anno.

Cosa fare per effettuare le cure in convenzione?

  • Presentarsi all'accettazione dello stabilimento termale con l'impegnativa (la ricetta rosa) rilasciata dal proprio medico di base nella quale dovrà essere indicata la patologia, la diagnosi e la cura da effettuare (vedi schema riassuntivo D.M. 15/12/1994).
  • Pagare il ticket, corrispondente a Euro 55,00 (dal 1° Gennaio 2016, ad eccezione degli esenti che invece pagheranno Euro 3,10 presentando l’impegnativa con riportato il codice di esenzione rilasciato dalla A.S.L. di appartenenza, compatibile con le cure termali).
  • Al momento dell'accettazione vi verrà rilasciato un badge a radiofrequenza che dovrà essere accuratamente conservato ed usato giornalmente per l'attivazione dei trattamenti (e successivamente anche per scaricare le cure effettuate)
  • Fare la visita presso l'ambulatorio del nostro stabilimento termale per valutare che il paziente non presenti controindicazioni in atto con la terapia prescritta dal proprio medico di base. (La visita è obbligatoria ma non ha nessun costo perché già inclusa nella convenzione nazionale e nel pagamento del ticket).

Cosa fare durante le cure in convenzione?

Dopo la visita medica, vi verrà rilasciata:

  • una cartella personale (solo per le cure di fangobalneoterpia e balneoterapia) che dovrà essere  presentata giornalmente al personale addetto ai trattamenti termali. Qualora il medico lo ritenga opportuno vi fornirà ulteriori indicazioni sulle modalità di fruizione delle cure.

Cosa fare al termine delle cure?

  • Riconsegnare il badge identificativo.
  • Chi ha necessità per motivi di lavoro potrà richiedere la certificazione del ciclo di cure effettuate.

Prestazioni erogate in regime di accreditamento DECRETO COMMISSARIO AD ACTA N. U 00003 DEL 9 GENNAIO 2015

  • Fangoterapia con bagno terapeutico;
  • Fangoterapia con bagno di annettamento;
  • Balneoterapia;
  • Terapia inalatoria;
  • Terapia sordità rinogena;
  • Irrigazioni ginecologiche;
  • Cura idroponica.

Autorizzazione all’erogazione delle cure

AUTORIZZAZIONE COMUNE DI TIVOLI N.61942 DEL 15/12/2006 CENTRO TERMALE
AUTORIZZAZIONE CPMUNE DI TIVOLI N. 45568 DEL 12/09/2016 CENTRO FISIOTERAPICO
  • Fangoterapia con bagno terapeutico;
  • Fangoterapia con bagno di annettamento;
  • Balneoterapia;
  • Terapia inalatoria;
  • Terapia sordità rinogena;
  • Irrigazioni ginecologiche;
  • Cura idroponica;
  • Rieducazione motoria individuale e di gruppo;
  • Idroterapia;
  • Mobilizzazione della colonna vertebrale;
  • Massoterapia distrettuale;
  • Riflessogena;
  • Ginnastica posturale;
  • Elettroterapie antalgiche;
  • Elettroterapia muscolare;
  • Diatermia da contatto;
  • Magnetoterapia;
  • Ultrasuono terapia;
  • Laserterapia.

Direttore Sanitario

Il Direttore Sanitario della Struttura termale è la dott.ssa Mara D’Andrea, nata a Roma il 15/07/1967, iscritta all’Ordine dei Medici di Roma al n° 45192 con specializzazione in idrologia medica conseguita presso l'Università di ROMA "LA SAPIENZA".

centro termale roma cure inalatorie cure termali roma

La partecipazione alla spesa sanitaria è di € 55,00 (dal 1° Gennaio 2016) e dà diritto ad 1 ciclo di cure (12 giorni) convenzionato all'anno.


ESENTI (CON PAGAMENTO DI € 3,10)

Hanno diritto ad un ciclo di cure convenzionato all'anno:

  • bambini fino a sei anni con reddito familiare fino a € 36.152,00 lordo
  • anziani sopra i 65 anni con reddito familiare fino a € 36.152,00 lordo
  • da 7 anni a 65 anni non compiuti, con reddito familiare non superiore a € 8.236,32 e fino a € 11.362,06 + € 516,46 per figlio a carico

Hanno diritto a due cicli di cure convenzionati all'anno:

  • invalidi civili dal 67%
  • invalidi del lavoro dal 67%
  • invalidi per servizio categoria 2ˆ-5ˆ
  • invalidi di guerra categoria 1ˆ- 5ˆ non titolari di pensione diretta vitalizia

TOTALMENTE ESENTI

Hanno diritto a due cicli di cure convenzionati all'anno:

  •  invalidi di guerra categoria 1ˆ- 5ˆ con pensione diretta vitalizia
  • invalidi per servizio categoria 1ˆ
  • invalidi del lavoro al 100%
  • invalidi civili al 100% e invalidi con assegno di accompagnamento

Per avere informazioni sulle categorie non indicate potete contattarci a:
Telefono: 0774 408500 - E-mail: info@termediroma.org

Le Terme di Roma sono convenzionate INPS ed ENASARCO.

Per effettuare il ciclo di cure di fangobalneoterapia in convenzione è necessario prenotare almeno due settimane prima dell'inizio delle cure, contattando il

Reparto Fanghi: Tel. 0774 408517
(dal lunedì al sabato: dalle ore 13:00 alle ore 15:00)

Le Cure termali in convenzione INPS presso le Terme di Roma - Acque Albule S.p.a.

Cicli di cure fondamentali per forme reumoartropatiche e cure accessorie:

- Fanghi più bagni di annettamento
- Fanghi e bagni terapeutici
- Bagni Terapeutici


Cure accessorie (massimo 18 cure) tra:

- Cure Inalatorie
- Irrigazioni vaginali

Ciclo di cure fondamentali per forme broncosmatiche e cure accessorie:

- 12 Inalazioni e 12 Aerosol o 12 nebulizzazioni o polverizzazioni

 
Cure accessorie (massimo 12 cure):

 - Irrigazioni vaginali

Come accedere alle Cure Termali con L'INPS

Per effettuare le cure termali attarverso l'INPS occorre presentare domanda dal 1 gennaio al 31 ottobre di ogni anno, presso la sede INPS di residenza del lavoratore, con allegato il certificato del medico curante che indichi:

- la patologia e la terapia per la quale si richiedono le cure,
- la richiesta di cure accessorie.

Possono presentare domanda:

- i lavoratori dipendenti iscritti all'INPS
- i lavoratori autonomi iscritti all'INPS
- I dipendenti INPS
- I lavoratori iscritti alla gestione separata ( di cui art 2 comma 26 della L335/95)
- I lavoratori in mobilità
- I titolari di assegni non definitivi di invalidità

I Requisiti necessari per presentare domanda:

- 5 anni di anzianità assicurativa e 3 anni di contribuzione nel quinquennio precedente la domanda (sono validi anche i contributi figurativi);
- Patologie comprese nel Decreto Ministeriale del 15.12.94

Durata della prestazione:

Un ciclo annuale di terapia termale si effettua in 12 giorni di cura (13 di soggiorno)
L'INPS può rinnovare l'autorizzazione per 5 cicli (5 anni) ove permangano le condizioni medico legali richiesti per la concessione delle cure


Per tutte le informazioni consultare il sito internet dell'INPS cliccando qui oppure presso la Sede INPS di appartenenza.

Modulo Richiesta

Per richiedere informazioni, compilare il modulo sottostante in ogni suo campo.

Le strutture delle Terme di Roma, completamente rinnovate e ristrutturate, oltre alle tradizionali cure della medicina termale, propongono diversi tipi di percorsi benessere grazie all'utilizzo delle più moderne tecnologie. La richiesta effettuata da sito internet sarà confermata dal nostro personale tramite e-mail o telefono in base alla disponibilità del servizio richiesto.

In conformità agli art. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679, il richiedente fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali. Si potrà in qualsiasi momento revocare il consenso e/o opporsi al trattamento dei propri dati personali. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa sulla privacy.
   Autorizzo il trattamento dei dati personali*